AREAtusea

Ingresso AREAtusea

Comunicato ufficiale Movimento Ultras Siracusano PDF Stampa E-mail
SiraNews - SiraFlash
Scritto da Antonio Fazzina   
Martedì 16 Luglio 2013 17:12

Dopo una stagione per noi molto difficile, che ci ha visti seguire le sorti della squadra Città di Siracusa in Terza Categoria, siamo rimasti nell'ultimo periodo in attesa di avere notizie ufficiali a riguardo delle sorti del nuovo Siracusa Calcio. Adesso riteniamo opportuno scrivere in merito alla nostra posizione a tal riguardo. Crediamo fermamente che per un degno futuro del calcio cittadino sia indispensabile in primis la costruzione di un nuovo impianto sportivo e nello stesso tempo di una dirigenza che sappia stilare una programmazione trasparente con una visione del futuro fatta di investimenti su giovani e desiderio di arrivare con una struttura societaria forte nei campionati professionistici. Questo per evitare le tristi fini delle ultime società che si sono cimentate nella gestione del glorioso ma calpestato Siracusa Calcio. Crediamo fermamente che sia opportuno il coinvolgimento di grandi entità industriali quali la Lukoil che vediamo come unica realtà in grado di poter dal punto di vista economico sostenere il costo di un nuovo impianto sportivo. Rispettiamo l impegno di chi sta cercando di riportare il calcio in città ma è anche evidente che occorre pensare anche ad altri contributi esterni o compartecipazioni che possano dar vita ad un progetto solido ed efficace e che preveda una ricostruzione a 360 gradi del mondo del calcio cittadino. Nuovo Stadio, settore giovanile e staff di alto livello e competenze nel settore. Ritornando al presente, da quasi due mesi siamo in attesa di sapere notizie ufficiali su squadra, problema gestione Stadio Nicola De Simone e Categoria di appartenenza. Abbiamo letto di continui cambiamenti a riguardo della situazione del ripescaggio. Abbiamo letto di continui cambiamenti a riguardo del problema di gestione dell’impianto Nicola De Simone. Abbiamo letto di allenatori ma ad oggi nessuna squadra è stata allestita, come nessun lavoro di ripristino dello Stadio effettuato, come nessun chiarimento in merito a presunti illeciti a noi riferito. Siamo arrivati al 16 Luglio 2013 e di certo sappiamo solamente di non avere una squadra allestita, un impianto in cui giocare e una categoria di appartenenza. Insomma ad oggi Siamo senza squadra, stadio e categoria. Il nostro movimento ama la trasparenza. Chiediamo per questo motivo immediati chiarimenti su questi punti cruciali perché troppe volte siamo stati ingannati sebbene sempre pronti a non abbandonare chi indossasse la maglia azzurra in qualunque stadio o categoria. Una volta chiarite le attuali problematiche potremo quindi ritornare con più serenità a fare quello che facciamo meglio, sostenere la squadra della nostra amata città. In caso contrario, il persistere di questa situazione così difficile da capire, priva di trasparenza e notizie ufficiali, sarebbe per noi l'ennesima delusione che onestamente vorremmo evitare di subire.

Siracusa 16/07/2013 

Gli Ultras Siracusani

 
 

Ultime dalla SiraGallery